Sara Gavioli

autrice, editor, supereroe

Chi sono

«Devi scrivere una biografia, qualche parola su di te.»

Sara nasce a Siracusa nel 1984. Figlia unica, coltiva da subito l’interesse per gli studi umanistici. Dopo la laurea si trasferisce a Milano per cercare un lavoro.

«Ma così manca di personalità! Devi essere più simpatica, più interessante. E poi non hai parlato affatto dei tuoi risultati.»

Sara nasce a Siracusa nel 1984. Ci ha messo troppo a crescere, poi l’ha fatta grossa: ha scritto un romanzo. Qualche anno fa ha vinto dei concorsi di poesia, e negli anni ’90 ha conquistato una coppa ai giochi del catechismo. Terzo posto. Oh, erano difficili.

«Meglio. Però non c’è abbastanza fantasia. Ai lettori deve importare di conoscerti, di scavare dentro la tua psiche.»

Sara nasce sull’Isola che non c’è, sotto il segno del topo. Che sembra un segno sfigato, ma in realtà il topo ama vivere in modo ambizioso.
Proprio per questo, Sara inizia uno studio sulle crepe del muro che la porterà a gustare appassionanti esperienze mentali dalle quali uscirà cresciuta, trasformata. Oggi si impegna per trasmettere ciò che ha imparato al suo vasto pubblico, composto da una gatta e due canarini. A volte sembra che non capiscano, ma va meglio ogni giorno.

«Perfetto.»

I miei libri

Clinamen di Sara Gavioli

Clinamen

Mosaic novel dai capitoli brevi, come fotografie.

Miasma

Un romanzo sul dolore di chi ha sbagliato proprio tutto.

Soltanto una storia d’amore

Un ragazzo e una ragazza, un’estate, un primo amore con una nota di realismo.

{
Donec bibendum tortor non vestibulum dapibus. Cras id tempor risus. Curabitur eu dui pellentesque, pharetra purus viverra tristique nisi.

– Divi Digest